La velocità di rendering necessaria

Collegare KeyShot con
Autodesk Fusion 360

Autodesk Fusion 360 è un'unica soluzione per sviluppare e dettagliare rapidamente i progetti. Il plugin KeyShot per Autodesk Fusion 360 completa questo aspetto portando la velocità del rendering di KeyShot agli utenti di Fusion 360 con la prima compatibilità diretta con i dati di Fusion 360. Si tratta del massimo livello di integrazione tra la sessione di Fusion 360 e KeyShot , che consente di esportare la geometria direttamente in KeyShot per il rendering e di tenerla aggiornata grazie alla tecnologia LiveLinking™ di KeyShot.

Come funziona Fusion 360

Come funziona

Il plugin KeyShot per Fusion 360 si installa tramite un piccolo file che aggiunge voci di menu all'interfaccia di Fusion 360. All'interno di Fusion 360, è possibile lavorare sul progetto e trasferirlo a KeyShot in qualsiasi momento del processo. Grazie al supporto di LiveLinking, qualsiasi modifica apportata in Fusion 360 può essere trasferita a KeyShot.

Trasferimento iniziale

Una volta installato il plugin e aperto il modello in Fusion 360, selezionare Script di avvio automatico..., individuare AutoRunKeyShotExport e fare clic con il pulsante destro del mouse per attivarlo. Selezionare l'opzione Esporta in KeyShot dal menu a discesa Immagine. La scena esportata apparirà in KeyShot.

Collegamento in diretta

Non appena KeyShot viene avviato da Fusion 360 tramite l'opzione Esporta in KeyShot, le due applicazioni sono collegate. All'interno di KeyShot è possibile assegnare i materiali, impostare le animazioni o impostare l'illuminazione e gli angoli di ripresa. In Fusion 360 si può continuare a perfezionare il modello. Quando si è soddisfatti delle modifiche, selezionare Aggiorna KeyShot dal menu a tendina Immagine. Tutte le parti aggiornate (geometria/posizione) verranno sostituite all'interno di KeyShot , mantenendo anche tutti i materiali, le animazioni e così via. Nota: le nuove parti saranno aggiunte alla scena e potrebbero non essere dipinte automaticamente.

Caratteristiche

  • Mantenere l'assegnazione dei colori a livello di pezzi e di gruppi.
  • Mantenere la struttura di assemblaggio
  • Trasferire le visualizzazioni salvate della telecamera
  • LiveLinking - aggiornamento del modello all'interno KeyShot
  • Esportazione in bip senza KeyShot installato

Requisiti

  • Fusion 360
  • KeyShot Prova e compra
  • MacOS 10.8 o successivo
  • Windows 7/8/10 o successivo

Supporto

Una volta installato il plugin, il punto di riferimento per il supporto del plugin è il supporto Luxion disponibile all'indirizzo support@luxion.com

 

Download e installazione

Il plugin può essere scaricato da Autodesk Fusion 360 App Exchange.

L'installazione aggiungerà un file alla cartella dei plugin di KeyShot e un file alla cartella MyScripts di Fusion 360. Affinché il plugin e LiveLinking funzionino correttamente, è necessario che KeyShot e Fusion 360 siano installati sullo stesso computer.

Sperimentate la potenza di KeyShot con Fusion 360